7 VPN Migliori per Sbloccare Netflix

Guardare Netflix USA in totale sicurezza

I servizi di streaming funzionano tramite la connessione a Internet; per visualizzare i contenuti dei fornitori di servizi come Netflix, l’utente che abbia un abbonamento con fibra ottica o ADSL è associato a un indirizzo IP può accedere a fiction, film e serie TV compatibili con il Paese da cui si sta connettendo.

Perchè non riesco a vedere tutte le serie Netflix in Italia?

Il problema legato al cosiddetto geoblocco di Netflix fa sì che, se ti trovi in Italia, non hai accesso a tutti i contenuti del servizio, poiché l’indirizzo IP della connessione di rete, associata alla tua utenza Netflix, limita la visione dei programmi a una ristretta area geografica.

Un indirizzo IP è una vera e propria etichetta numerica che contrassegna univocamente un qualsiasi dispositivo collegato ad internet.

Per fortuna, una soluzione c’è, ed è quella di disporre di una VPN, acronimo di Virtual Private Network, una specie di tunnel dedicato che collega i tuoi dispositivi a un server tramite la rete.

Proprio mediante la VPN sarà possibile cambiare la regione sul menu Netflix, tramite accesso al server del Paese di cui vuoi visualizzare i contenuti.

Il procedimento è piuttosto semplice e porta via solo qualche minuto; è molto importante individuare un gestore VPN affidabile e che garantisca un funzionamento regolare, fluido e che consenta di visualizzare Netflix senza interruzioni.

Dal punto di vista concettuale, utilizzare la VPN per sbloccare Netflix significa essere virtualmente in un altro Paese; se vuoi vedere una serie del catalogo Netflix USA, con lo sblocco è come se ti trovassi fisicamente lì, poiché la VPN ti assegnerà un nuovo indirizzo IP locale.

Classifica delle migliori VPN per sbloccare Netflix

Sul mercato si stanno diffondendo sempre più provider di VPN, perché la possibilità di sbloccare contenuti e avere accesso a un mondo intero di catalogo Netflix alletta molte persone.

Come potrai immaginare, non tutte assicurano la stessa efficienza; per questo motivo, questa guida riporta le migliori VPN per sbloccare Netflix; le considerazioni sono motivate da ragioni pratiche, in quanto ogni servizio è stato testato direttamente.

Una raccomandazione sempre valida, prima di conoscere nel dettaglio le VPN, è quella di cambiare server, qualora riscontrassi che quello che stai provando è stato bloccato.

Può succedere, infatti, che i server di Netflix rilevino e blocchino gli indirizzi IP; per bypassare il problema, la soluzione è quella di disconnettersi, per poi ricollegarsi un’altra volta: in questo modo, verrà generato un altro indirizzo IP.

Netflix da qualche anno ha integrato nei suoi sistemi degli algoritmi per rintracciare l’utilizzo di VPN. Per questo, è bene scegliere una VPN che riesce a connettersi a Netflix senza problemi.

Puoi sicuramente scegliere di utilizzare una VPN gratuita, con una limitazione molto grande, ossia un traffico non superiore a 500 Mb. Ciò significa che non potrai visualizzare contenuti streaming in HD e la tua connessione potrebbe essere piuttosto lenta.

A questo punto, è consigliabile rivolgersi ai provider VPN a pagamento: sono piuttosto economici, assicurano un traffico senza limiti; purtroppo, non è sufficiente pagare per avere un servizio di qualità.
Le migliori VPN per lo sblocco di Netflix sono quelle indicate di seguito, e sono:

Hide my ass 

Più grande HideMyAss!

  • Rete di Server più grande delle VPN
  • Fino a due dispositivi in simultanea
  • Traffico dati illimitato
  • Estrema semplicità di utilizzo della VPN
  • Setup iniziale rapido e semplice
  • Assistenza via chat attiva 24/7

Hide my ass è un ottimo servizio, operante in Italia già da un po’. Il significato del suo nome è tutto un programma; è semplice da utilizzare e le performance sono davvero ottime.

Tra i principali vantaggi della VPN Hide my ass vi è quello di coprire molti Paesi, con una pluralità di server a disposizione.

Per provare gratuitamente il servizio, l’utente può iscriversi e testarlo senza costi per 30 giorni, per poi chiedere il rimborso se non sei pienamente soddisfatto. La stragrande maggioranza di chi l’ha provato non lo lascia più, poiché è una della migliori VPN attualmente a disposizione; non è tra le più economiche, ma la qualità ripaga davvero la spesa.

E, soprattutto, è indicata anche per chi di terminologia informatica sa o vuole sapere il giusto.

I piani di iscrizione partono da un costo di 2.99€ al mese!

PrivateInternetaccess 

Molto valida PrivateInternetAccess

  • Supporta il P2P
  • Possibilità di connettere 10 dispositivi insieme
  • Oltre 3292 Server in 46 Paesi di tutto il mondo
  • Setup della VPN istantaneo
  • Non registra i logs degli utenti
  • Molto semplice da utilizzare

PrivateInternetaccess è considerata una delle VPN più efficaci per contrastare i blocchi geografici di Netflix.

I principali punti di forza di questa VPN sono il prezzo estremamente competitivo, la grande quantità di server disponibili e l’elevata qualità e velocità di connessione molto buona.

I server sono inoltre considerati stabili, sicuramente perché l’azienda dispone di propri server DNS.

Un Server DNS è un server che contiene un grande database di Indirizzi IP pubblici, così da gestire tutto in autonomia.

Inoltre, nel servizio è compresa la funzione AD Blocker, ritenuta una vera manna da chi trascorre ore davanti a Netflix e non vuole essere interrotto dagli annunci pubblicitari.

L’unico neo di PrivateInternetaccess, se così si può dire, è che non c’è la possibilità di testare la VPN con un free trial di 30 giorni; tuttavia, difficilmente si resterà delusi da una connessione così stabile e ultraveloce.

Il costo mensile è di 2,65 euro, con diverse modalità di pagamento tra cui scegliere: PayPal, carte di credito e addirittura Bitcoin.

Surfshark 

SCELTA TOP SurfShark

  • Dispositivi Illimitati
  • Miglior prezzo sul mercato
  • Più di 1700 server in oltre 63 paesi
  • Sblocca Netflix al 100%
  • Non registra i logs dell'utente
  • Crittografia AES-256, massima sicurezza

Surfshark è una new entry nel panorama delle VPN per lo sblocco di Netflix, in particolare USA.

Considerata la migliore VPN a basso costo per qualsiasi utente e qualunque dispositivo, Surfshark dispone di oltre 1000 server, dislocati in più di 40 Paesi; grazie alla feature no borders, ossia senza limiti, lo sblocco dei siti di streaming consente la visualizzazione di un vasto catalogo di contenuti, in tutto il mondo.

La qualità di connettività è ottima e non si verificano problematiche di buffering o intermittenza nella riproduzione.
Le connessioni, anche quelle simultanee, assicurano una velocità stratosferica, ma soprattutto questa VPN funziona, oltre che con Netflix, anche con altri servizi di streaming famosi, quali HBO, Sky e YouTube.

La funzione Whitelister permette di monitorare le applicazioni da far transitare mediante la rete VPN; tale flessibilità garantisce la possibilità di accedere a tutti i contenuti locali e selezionare quelli provenienti da altre aree geografiche.

Ma non è tutto, perché Surfshark rivela tutta la sua efficacia in virtù della modalità Camouflage, la quale rende invisibile l’accesso mediante VPN, che risulta una comune attività di traffico web.

All’occorrenza, è disponibile un servizio di assistenza via chat, operativo 24 ore su 24, tutti i giorni, anche i festivi.

Anche Surfshark propone la formula prova di 30 giorni gratis, al termine dei quali l’utente può decidere se continuare a usufruire del servizio, iniziando a pagarne la tariffa, oppure annullare la sua iscrizione, senza alcun costo.

Scopri di più sulla VPN Surfshark >>

ProtonVPN 

Estremamente sicura ProtonVPN

  • Livello di protezione molto alto
  • Non registra i logs degli utenti
  • DNS Leak Prevention, protezione query DNS
  • Molto semplice da utilizzare
  • Può essere utilizzato su più piattaforme
  • Non ci sono limiti di banda

ProtonVPN è un servizio VPN fornito da un provider che ha la sede in Svizzera; in questo campo si potrebbe definire una nuova arrivata, che tuttavia non ha nulla da invidiare rispetto agli altri provider.

I principali punti di forza di ProtonVPN riguardano la protezione quasi maniacale dei dati, poiché anche chi gestisce la VPN si cela dietro il servizio crittografato ProtonMail.

Le condizioni di ProtonVPN sono in realtà molto chiare, a cominciare dall’opzione che l’utente ha per sottoscrivere il suo abbonamento. ProtonVPN fornisce infatti due versioni di VPN, una free e l’altra a pagamento; quest’ultima è quella consigliata per sbloccare Netflix, godere di una velocità di connessione altissima e visualizzare contenuti streaming di altri Paesi.

L’interfaccia è user friendly e semplice da utilizzare, ma tutt’altro che basica, a un costo mensile piuttosto esiguo.

Prova OGGI Proton VPN ad un prezzo estremamente basso!

TorGuard VPN

Veloce e Sicura TorGuard VPN

  • Mette a disposizione 3000 Server in 50 paesi
  • Non conserva logs
  • Fino a 5 dispositivi in simultanea
  • Include la funzione Kill Switch
  • Assistenza tramite live chat 24/7
  • Supporto proxy SOCKS5 + HTTP/SSL

TorGuard VPN è un servizio VPN ritenuto un po’ più costoso rispetto agli altri, ma la spesa superiore è giustificata dalle numerose funzioni disponibili e il livello di sicurezza sicuramente al di sopra degli standard.ù

Il trasferimento dei dati è senza limiti e la velocità di connessione è impareggiabile, grazie alla banda larga e alla presenza di numerosissimi server ubicati non solamente negli Stati Uniti, ma anche nel resto del mondo.

Ciò che potrebbe far preferire questa VPN rispetto ad altre è il protocollo di sicurezza, elaborato su un’impostazione che impiega la crittografia militare. Inoltre, la rete dei server è blindata anche attraverso l’utilizzo di supporti quali OpenVPN, PPTP, IKEv2 e SSTP.

Proteggi i tuoi dati con la crittografia militare di TorGuard VPN >>

Express VPN

Economica ExpressVPN

  • Possibilità di accedere a qualsiasi contenuto bloccato nel tuo paese
  • Larghezza di banda illimitata per una velocità senza limiti
  • Connessione in oltre 94 paesi di tutto il mondo
  • Fino a 5 dispositivi contemporaneamente
  • Sicurezza dei dati degli utenti estremamente elevata
  • Utilizzo di crittografia a 256 bit: altissimo livello di protezione.

Express VPN è di sicuro uno dei migliori provider VPN attualmente sul mercato, perché dispone di una quantità incredibile di server, dislocati in tutti i Paesi del mondo, garantisce una connessione stabile e velocissima, senza problemi legati a ritardi nel caricamento dei dati o strozzature nelle ore di punta.

Inoltre, Express VPN dispone di app molto intuitive da utilizzare ed è compatibile con diversi sistemi operativi, tra cui Android, Windows e iOS.

Il prezzo mensile è un tantino alto, infatti è di 7,50 euro, pagabile tramite carte di credito, Bitcoin o PayPal. La spesa è tuttavia largamente giustificata dalla qualità e velocità di connessione e dalla disponibilità di molti server, non solo negli Stati Uniti, ma anche in Asia, Sudamerica e Africa.

L’eccellente qualità di connessione e riproduzione dei contenuti streaminig è assicurata dal fatto che vi è sempre un server in prossimità della posizione dell’utente, e quindi la connessione è ultraveloce e davvero affidabile.

Una delle funzioni più apprezzate di Express VPN è quella relativa allo speed test, che consente di individuare il server più vicino in pochi secondi e in modo anonimo, utilizzando l’app della VPN.

Nord VPN

Affidabile NordVPN

  • Più di 5700 server in oltre 50 Paesi
  • Supera il GreatFirewall Cinese
  • Possibilità di collegare fino a 6 dispositivi in simultanea
  • Ottime prestazioni a livello di velocità
  • Crittografia con algoritmo AES-256-GCM
  • Assistenza H24, 7 giorni su 7

Nord VPN è considerata dalla stragrande maggioranza degli utenti la migliore in Italia.

Si tratta di una VPN altamente compatta e affidabile per lo sblocco di Netflix e contenuti streaming di altri Paesi.

L’importanza di avere una quantità così elevata di server è rilevante non solo per l’ampio spettro di contenuti a cui accedere su tutto quanto il Pianeta, ma anche quando capita che Netflix blocchi un indirizzo IP; se i server sono tanti sarà più semplice collegarsi a un altro server, ottenendo un nuovo indirizzo IP.

Con ben 5400 server dislocati in tutto il mondo, Nord VPN è ritenuta da molti la migliore VPN attualmente disponibile, con un traffico dati senza limiti e una velocità di connessione mai vista.

L’esperienza di visione dei contenuti in streaming HD è perfetta, senza lag, ritardi o strozzature, anche nelle fasce orarie di maggior traffico, soprattutto alla larghezza della banda della VPN.

Inoltre, la funzione chiamata SmartPlay e ideata proprio per lo streaming, consente di sbloccare Netflix nel più totale anonimato, elemento non da poco.

Per quanto riguarda la possibilità di collegamento alla VPN dei propri dispositivi, Nord VPN permette di connettere fino a 6 device: la flessibilità di cui si può godere tramite questa caratteristica permette di visualizzare diversi contenuti Netflix, da vari membri della famiglia, pagando un solo abbonamento.

Oltre che con Netflix, Nord VPN funziona anche con altri servizi di streaming, tra cui Showtime, HBO, Sky TV e Hulu.

La VPN è compatibile con i sistemi Android, Chrome, iOS, Linux e Windows.

Per configurare l’applicazione non è necessario essere degli esperti informatici, poiché la sua gestione è semplice e intuitiva; infatti, sarà sufficiente indicare la posizione che si desidera per Netflix, per eseguire poi l’accesso al server. In ogni caso, per qualsiasi dubbio o domanda è attiva l’assistenza in live chat, operativa 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

Approfitta oggi dello sconto del 70% per acquistare NordVPN e viaggiare in totale anonimato!

Come sbloccare Netflix in Italia tramite VPN

Ragazza che guarda netflix mangiando i popcorn
Ragazza che Guarda Netflix con VPN

Quali sono i passi da seguire per sbloccare Netflix utilizzando la VPN in Italia?

  1. Per prima cosa è necessario scegliere un provider VPN serio e affidabile, che garantisca una connessione stabile, sicura, anonima e con dati illimitati.
  2. Il secondo step riguarda il download del softare della VPN selezionata; a questo punto, dovrai connetterti al server del Paese di cui vuoi visualizzare i contenuti in streaming.
  3. Se desideri avere accesso a ciò che viene trasmesso in USA sarà indispensabile collegarsi al server degli Stati Uniti.
  4. Ora è il momento di accedere a Netflix, inserendo i tuoi dati per il login, se hai già eseguito l’accesso in precedenza, oppure effettuando la registrazione ex novo se è la prima volta.

A questo punto, la procedura è terminata e non ti rimane che selezionare i programmi di tuo interesse e goderti lo spettacolo: in fondo, non è stato poi così difficile.

Netflix blocca le VPN, cosa fare?

Può capitare che il geoblocco di Netflix individui un indirizzo IP e lo blocchi; di conseguenza, potrebbe succedere che, anche se fino a un momento prima hai potuto accedere a un contenuto di un altro Paese, ora sul video appare il famigerato messaggio di errore su sfondo nero, che ti comunica che qualcosa è andato storto.

Non preoccuparti, perché Netflix dispone di server molto potenti e in continuo aggiornamento, per cui dovrai tenere in conto questa eventualità, magari più di una volta.

La ragione risiede nel fatto che Netflix è in grado di comparare gli indirizzi IP degli utenti con i dati che provengono da terze parti, per verificare l’eventuale corrispondenza tra tali dati e quelli degli utenti; pertanto, se il tuo indirizzo IP costituisce un match e viene individuato da Netflix, quest’ultima bloccherà il tuo account.

L’azione che dovrai fare, per avere di nuovo accesso ai contenuti Netflix, sarà quella di disconnetterti al server, chiudendo l’applicazione della VPN che stai utilizzando, e riconnetterti successivamente, in modo da ottenere un nuovo indirizzo IP.

Considera che, in ogni caso, le migliori VPN sono costantemente aggiornate, in modo tale da variare continuamente i loro indirizzi IP ed evitare il blocco.

Conclusioni

Le migliori VPN per Netflix sono quelle che sono in grado di mascherare l’accesso dell’utente, e di conseguenza il suo indirizzo IP, agli occhi del sito di streaming .

Questo piccolo escamotage ti consentirà di vedere tantissimi contenuti a cui altrimenti non avresti accesso e che sono disponibili solamente nei server di altri Paesi rispetto al tuo, in questo caso l’Italia.

Una considerazione importante da fare è che le VPN si differenziano notevolmente l’una dall’altra, e soprattutto molte di esse non ti permettono lo sblocco di Netflix.

Le VPN recensite sono state testate dalla A alla Z, valutate in base a elementi ritenuti essenziali per tale tipologia di servizio, in questo caso velocità, stabilità di connessione, numero di server, possibilità di sbloccare Netflix e accedere a contenuti in streaming di altri Paesi, protezione dei dati e navigazione in anonimato.

Michele

Da sempre appassionato di Sicurezza Informatica, ho sviluppato un amore profondo per la Sicurezza dei Dati e la Privacy Online. Ho deciso di scrivere articoli in questo blog per aiutare tutti i miei lettori a navigare con la consapevolezza che i loro dati sono sempre a rischio.