Miglior VPN con Kill Switch: Guida Aggiornata [2021]

Sei alla ricerca del miglior VPN Kill switch ma non sai quale scegliere? Questa guida è la soluzione ai tuoi problemi.

Il Kill Switch è una delle funzionalità più utili e al contempo più trascurate di una VPN, ma a mio avviso è estremamente importante per garantire il massimo della protezione anche quando si perde la connessione per qualche istante.

Ecco una classifica delle migliori VPN con Kill-Switch:

Questa opzione si rivela indispensabile nel momento in cui la connessione al server cade: aiuta a bloccare qualsiasi trasmissione di dati alla rete, al fine di proteggere la tua identità. 

Se nel momento in cui la connessione cade continui a navigare, il traffico generato non viene più criptato ma finisce direttamente in rete mostrando a tutti il tuo indirizzo IP.

Per evitare questo spiacevole inconveniente è opportuno scegliere una VPS con la funzione Kill Switch che blocca immediatamente la connessione ad internet nel momento in cui si è più connessi alla rete VPN.

Il Kill Switch per VPN dunque monitora in modo continuativo la tua connessione al server VPN: non appena si interrompe, impedisce al tuo dispositivo di accedere al Web.

Quali sono le principali cause della perdita di connessione?

Le tre ragioni principali sono:

  1. Connessione internet instabile: fattori come la presenza di un segnale wi-fi debole oppure disconnessioni frequenti possono causare l’interruzione della connessione VPN. 
  2. Impostazioni firewall: se i programmi firewall o antivirus sono impostati in modo scorretto possono causare delle interruzioni frequenti della connessioni.  Per risolvere il problema ti basterà aggiungere la VPN alla lista di eccezione del firewall/antivirus. 
  3. Guasti al server o alla rete

In questa guida noi di VPNMigliore.it, dopo un’attenta analisi delle caratteristiche principali di diverse VPN con tale funzionalità, abbiamo stilato una classifica delle sette migliori VPN Kill Switch.

Migliori VPN con Kill Switch

Le seguenti mini recensioni ti aiuteranno ad individuare la VPN con Kill Switch più adatta alle tue esigenze. 

#1 ExpressVPN – La miglior VPN con Kill Switch in assoluto

ExpressVPN
ExpressVPN

Una VPN molto attenta alla privacy che offre l’opzione Kill Switch attiva di default: qui è denominata “blocco di rete ” (Network lock)  e puoi decidere di disattivarla /attivarla in qualsiasi momento (non può essere invece disattivato sull’app di ExpressVPN per i router).

Oltre al kill switch, Express VPN è davvero eccellente in termini di sicurezza: utilizza la crittografia a 256 bit e vanta una rigida politica di zero-logging per la protezione di tutti i dati sensibili. 

Paesi 160
N° di Server 3000
Dispositivi in Simultanea 5
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 65%

Tra i suoi punti di forza abbiamo:

  • Installazione rapida e semplce
  • Velocità eccellente
  • Assistenza 24/7 via chat
  • Garanzia sodisfatti o rimborsati entro 30 giorni
  • Una licenza va bene per cinque dispositivi

Contro:

  • Prezzi leggermente più alti rispetto alle altre VPN

#2 NordVPN 

NordVPN nella classifica delle Migliori VPN
NordVPN

Uno dei servizi più rinomati e performanti presenti sul mercato, che offre molteplici funzionalità a prezzi davvero competitivi. 

Questa VPN offre due versioni del Kill Switch

  • A livello di sistema: le app NordVPN per iOS, Linux e macOS hanno un Kill Switch integrato che va a bloccare la rete a livello di sistema in caso di interruzione della connessione.
  • A livello di app: la versione per Windows o Mac invece consente di decidere quali applicazioni devono essere bloccate in caso di emergenza (opzione consigliata per gli utenti più esperti)
Paesi 80
N° di Server 5.700
Dispositivi in Simultanea 6
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 50%

Tra i suoi punti di forza abbiamo:

  • Velocità eccellente
  • Larghezza di banda illimitata
  • Politica di zero logging completa
  • Assistenza clienti 24/7 via chat ed e-mail
  • E’ possibile utilizzarlo contemporaneamente su sei dispositivi diversi

Contro:

  • La configuazione di OpenVPN non è molto intuitiva 

#3 CyberGhost

CyberGhost VPN
CyberGhost VPN

CyberGhost è dotata di Kill Switch automatico, non soffre di leak di dati e rilascia un rapporto trimestrale sulla trasparenza.

Questo provider, oltre al kill switch che si attiva automaticamente ogni volta che il servizio rileva una modifica dell’indirizzo IP, vanta eccellenti funzionalità come la protezione da perdite DNS e IP, la crittografia AES a 256 bit e l’utilizzo dei protocolli più moderni, quali OpenVPN e PPTP.

CyberGhost

Paesi 90
N° di Server 6700
Dispositivi in Simultanea 7
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 65%

Tra i pro abbiamo:

  • Interfaccia user-friendly 
  • Velocità eccellente
  • Larghezza di banda illimitata
  • Assistenza clienti 24/7 via chat o ticket
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni
  • Con un solo abbonamento è possibile utilizzarla su sette dispositivi diversi

Contro:

  • Non è la scelta ideale per quei paesi con una censura particolarmente oppressiva come Cina o Turchia. 

#4 IPVanish

IPVanish VPN
IPVanish VPN

Questa VPN presenta una funzione kill switch inclusa nel software desktop per Windows e Mac.

Si tratta di un provider a zero registri: non conserva i dati relativi alle connessioni, al traffico o qualsiasi altra tipologia di informazioni mentre si usufruisce dei loro servizi. 

IPVanish

Paesi 75
N° di Server 1500
Dispositivi in Simultanea 9999999
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 20%

Tra i pro:

  • Velocità di connessione eccellente
  • App semplice ed efficiente 
  • Ottima politica no log
  • E’ possibile collegare fino a dieci dispositivi con le credenziali di accesso di IPVanish

Contro:

  • Periodo di prova gratuito di soli 7 giorni
  • Assistenza clienti migliorabile

#5 VyprVPN

vyprvpn
VyperVPN

VyprVPN invece presenta impostazioni dettagliate per permetterti di personalizzare il Kill Switch a tuo piacimento.

Per attivarlo nella casella di controllo avrai a disposizione tre opzioni:

  • Livello di applicazione: significa che Kill Switch funziona soltanto quando VyprVPN è in esecuzione 
  • Livello di sistema: in questo caso il Kill Switch funziona anche se l’applicazione VyprVPN non è in esecuzione. Non sarai in grado di accedere a Internet finché non ti connetti a VyprVPN.
  • LAN: ti permette di bloccare il traffico LAN e il traffico Internet. 

VyprVPN

Paesi 60
N° di Server 700
Dispositivi in Simultanea 5
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 75%

Tra i punti di forza di VyprVPR abbiamo:

  • Larghezza di banda illimitata
  • Velocità elevata
  • Ferrea politica no-log
  • Supporto con live chat 24/7

Contro:

  • Soltanto tre dispositivi collegabili contemporaneamente 

#6 Private Internet Access

PrivateInternetAccess
PrivateInternetAccess

Passiamo a Private Internet Access, che è stato uno dei primi fornitori di VPN ad introdurre la funzionalità Kill Switch.

Questo provider vanta una schermata in cui puoi impostare autonomamente la crittografia e l’autenticazione in base alle proprie esigenze di sicurezza.

Private Internet Access

Paesi 74
N° di Server 12267
Dispositivi in Simultanea 12
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 70%

Tra i suoi vantaggi abbiamo:

  • Velocità eccellente
  • Ottima politica di zero-log
  • La stessa licenza vale per dieci dispositivi connessi contemporaneamente 
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni

Contro:

  • Il Kill Switch non funziona alla perfezione con iOS

#7 PureVPN

PureVPN
PureVPN

PureVPN offre un Kill Switch semplice da utilizzare insieme allo Split Tunnelling, che ti consente di scegliere il traffico di quali applicazioni inviare attraverso la VPN e quale invece desideri che contini a essere effettuato tramite il tuo indirizzo IP.

Il “pacchetto sicurezza di questa app” include strumenti bonus come il software di blocco degli annunci, protezione anti-malware, software anti-virus e filtro web, che possono essere utilizzati per garantire al tuo dispositivo la massima sicurezza. 

PureVPN

Paesi 180
N° di Server 2000
Dispositivi in Simultanea 10
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 65%

Tra i punti di forza abbiamo:

  • Banda larga illimitata
  • Buona velocità
  • Può essere utilizzato su cinque dispositivi contemporaneamente 
  • Assistenza clienti con ticket e live chat 24/7

Contro:

  • App VPN non in lingua italiana

Quali parametri abbiamo preso in considerazione per la classifica

Per stilare la nostra guida abbiamo preso in considerazione cinque caratteristiche fondamentali: 

  • Kill Switch System: ovviamente tutte le VPN analizzate da noi di VPNMigliore.it presentano questa funzionalità che nel caso di un’interruzione improvvisa della connessione va a bloccare immediatamente la connessione a internet, evitando che il proprio dispositivo si colleghi automaticamente a Internet senza passare per la VPN. 
  • Compatibilità: tutte le VPN presenti in questa guida sono compatibili con Windows, Mac, Android, iOS e Linux. 
  • Livello di crittografia: ogni servizio VPN mette in sicurezza i dati scambiati tramite una chiave crittografica, Il protocollo più sicuro presente attualmente in circolazione e utilizzato dalla maggior parte delle VPN è chiamato AES 256 bit.
  • Velocità: lo scopo principale di una VPN è assicurare la privacy e la sicurezza online di ogni utente che decide di avvalersene ma è fondamentale che ciò avvenga senza grandi compromissioni della velocità di connessione. Le VPN da noi scelte attribuiscono un’elevata priorità alla velocità.
  • Assistenza Clienti: è sempre meglio affidarsi a provider in grado di offrire un buon servizio assistenza, utile soprattutto in caso di problemi, errori e malfunzionamenti. Davvero interessanti le VPN che oltre ai classici ticket ed e-mail (che richiedono tempistiche più lunghe) presentano la richiesta di assistenza via chat. 
Michele
Da sempre appassionato di Sicurezza Informatica, ho sviluppato un amore profondo per la Sicurezza dei Dati e la Privacy Online. Ho deciso di scrivere articoli in questo blog per aiutare tutti i miei lettori a navigare con la consapevolezza che i loro dati sono sempre a rischio.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimo Aggiornamento: 29 Giugno 2021 alle 11:33

VPNMigliore.it è un portale Made in Italy con un solo scopo: recensire e classificare le VPN sul mercato per aiutare i nostri lettori a scegliere il giusto prodotto per navigare su internet senza lasciare tracce.

Pagine Utili