• Home
  • Sbloccare Netflix USA in Italia, come fare in 5 minuti

Sbloccare Netflix USA in Italia, come fare in 5 minuti

Michele Sabatini
Scritto da Sabatini Michele
Fondatore di VPNMigliore.it
Ultimo Aggiornamento: 09 Agosto 2021 alle 04:50

Oggigiorno la tecnologia ha fatto passi da gigante, ci permette di avere accesso illimitato ad una miriade di servizi, tra i quali lo streaming.

Infatti uno dei settori che è stato rivoluzionato dal web è proprio quello della visione di serie tv e film che, ad oggi, sono visionabili accedendo alle diverse piattaforme presenti online.

I tempi del cinema, delle serie tv viste sulla televisione e delle videocassette o DVD fanno ormai parte di un’altra era, in quanto sono stati completamente sostituiti da svariati siti che offrono la visione, anche in esclusiva, di migliaia e migliaia di pellicole, in qualsiasi momento e in qualunque luogo.

Senza ombra di dubbio la compagnia leader nel settore dello streaming on-demand, conosciuta in tutto il mondo e con all’attivo milioni di utenti iscritti è Netflix.

Netflix infatti, ormai da diversi anni, offre ai propri utenti una vastissima e molto variegata scelta tra film, serie tv, documentari e cartoni, in modo da poter accontentare le esigenze di chiunque.

Si tratta infatti di un servizio di streaming di contenuti ad alta qualità, composto anche da anteprime esclusive, film auto-prodotti direttamente da Netflix e molto altro.

Abbiamo già scritto una guida su come sbloccare tutto il catalogo Netflix per ogni paese, ti consiglio vivamente di leggerla.

🕒 Vuoi sbloccare rapidamente Netflix USA in Italia? Ecco come fare in 3 passi (meno di 5 minuti).

  1. Abbonati a NordVPN, la migliore VPN del momento. Il costo dell’abbonamento è di soli 2.93€ al mese ed ha la possibilità di sbloccare tutto il catalogo Netflix USA in Italia.
  2. Scarica la VPN sul tuo dispositivo ed esegui il login (ci vogliono 2 minuti).
  3. Seleziona la USA come paese di connessione ed il gioco è fatto. In meno di 5 minuti hai un IP Americano.
Abbonati ora a NordVPN con uno sconto del 68% →

Di sicuro Netflix non ha bisogno di ulteriori presentazioni, contando anche che se stai leggendo questo articolo conosci già molto bene la piattaforma.

Come abbiamo già detto, il colosso dello streaming on-demand è presente in più di 190 paesi in tutto il globo, con milioni e milioni di utenti che hanno sottoscritto un abbonamento a pagamento.

Ogni singolo paese ha la propria libreria di contenuti tra film, serie tv e documentari, libreria che è disponibile solo ed esclusivamente per quel determinato stato.

Ciò significa che la libreria di contenuti a cui si avrà accesso entrando sulla piattaforma di Netflix Italia, sarà completamente differente a quella di Netflix America.

Questo accade per il semplice fatto che ogni paese ha i propri gusti, le proprie mode e i propri generi e tematiche preferiti e Netflix cerca di accontentare ogni minima esigenza dei suoi utenti.

Se da una parte si tratta indubbiamente di un punto a favore della piattaforma, in quanto ci permette di accedere ad una serie di contenuti scelti e selezionati quasi su misura, dall’altra può essere una grandissima limitazione, soprattutto nel momento in cui si desidera accedere alla libreria di contenuti di un altro paese, come ad esempio quello USA.

Netflix USA: perché è bloccato in Italia e perché sbloccarlo

La libreria USA è senza dubbio quella più ricca di contenuti, oltre ad essere quella nella quale escono con molto anticipo tutte le anteprime di serie tv e film.

Proprio per questo motivo ci si potrebbe ritrovare nella situazione di voler accedere alla libreria USA di Netflix per godersi in anteprima l’ultima stagione della nostra serie tv preferita, che altrimenti uscirebbe su Netflix Italia solo dopo svariati mesi.

In questo caso, purtroppo, non basta solo digitare sulla barra di ricerca il sito americano della piattaforma, in quanto verremo reindirizzati sempre e comunque sul sito di Netflix Italia.

Questo piccolo ma molto scocciante inconveniente è dovuto al semplice motivo che la logica di funzionamento della piattaforma si basa sul rilevamento dell’indirizzo IP dei computer, indirizzo che permette di visionare il paese da cui ci si collega alla rete.

Tradotto in parole povere significa che se ci colleghiamo con un qualsiasi dispositivo dall’Italia, non potremo vedere i contenuti Netflix di un altro paese. Stesso discorso vale nel momento in cui ci troviamo all’estero e vogliamo visionare la libreria Netflix Italiana, la quale non sarà disponibile.

Sicuramente se stai leggendo questo articolo hai già provato a collegarti a Netflix USA, ma purtroppo con scarsi risultati di riuscita a causa delle problematiche che abbiamo citato nei paragrafi precedenti.

Ma non demoralizzarti, nel mondo del web c’è sempre una soluzione a tutto, e in questo caso è anche piuttosto semplice e veloce da eseguire.

Vedere Netflix USA dall’Italia? La soluzione è una VPN

Come abbiamo già detto nei paragrafi precedenti, Netflix si basa sull’indirizzo IP dei nostri dispositivi per reindirizzarci sulla libreria di quel determinato paese, permettendoci di visionare i contenuti disponibili solo ed esclusivamente per quello stato.

L’indirizzo IP infatti è come se fosse l’indirizzo di un’abitazione, tramite il quale si possono rintracciare molte informazioni, tra cui anche quella relativa al paese da dove ci si connette.

L’indirizzo IP varia in base al paese in cui ci si trova e alla rete al quale è connesso il dispositivo.

È proprio questo il problema che non ci permette di accedere alla libreria americana di Netflix dall’Italia.

Infatti, per poter vedere i contenuti presenti sul Netflix USA direttamente dal nostro paese, attraverso il nostro account italiano, dovremo fare in modo che quando ci andiamo a collegare al sito americano di Netflix, il sistema pensi che ci stiamo collegando dal territorio statunitense, ovvero fargli credere che siamo degli utenti americani.

Per fare questo piccolo trucchetto basterà semplicemente cambiare o camuffare il nostro indirizzo IP attraverso una VPN.

Ecco una classifica rapida delle Migliori VPN per sbloccare Netflix USA in Italia:

Infatti si tratta di programmi che sono in grado di garantirci una connessione alla rete anonima, privata e criptata, in modo che nessuno, compreso Netflix, possa risalire a noi e ai dati del nostro dispositivo, e quindi anche del paese dal quale ci connettiamo.

Una VPN, sigla che sta per Virtual Private Network, è un software che permette di renderci invisibili quando navighiamo sul web.

Utilizzando una VPN quindi possiamo simulare che ci stiamo connettendo dagli Stati Uniti piuttosto che dall’Italia o qualsiasi altro paese al mondo.

In questo modo potremo collegarci sul sito americano di Netflix senza alcun problema, in quanto la piattaforma ci rivelerà come utenti che si stanno connettendo dal territorio USA.

È sempre bene ricordare che le VPN, oltre ad essere l’unica soluzione in casi come questo, sono anche fondamentali per la nostra sicurezza e privacy online, in modo particolare quando ci colleghiamo attraverso wi-fi pubblici.

Infatti sono in grado di proteggere tutte le tue informazioni quando sei in rete, le password che digiti, i siti che visiti, i file che scarichi e tutte quelle informazioni che potrebbero essere intercettate da malintenzionati che vogliono accedere ad informazioni, anche sensibili, sul tuo conto.

Esistono svariate tipologie di software di questo genere, dalle VPN economiche alle VPN più veloci, passando dalla VPN per mac, a quelle per Windows, concludendo con le VPN per iPhone e quelle per Android.

Andiamo quindi a vedere quelle che sono le migliori VPN da utilizzare per vedere Netflix USA.

#1 Surfshark VPN

SurfShark VPN Recensione Completa
SurfShark VPN per Sbloccare il catalogo Netflix in Italia

La VPN Surfshark è uno dei software di privacy online più utilizzati ed efficaci ad oggi presenti sul mercato.

Sicuramente il fatto che si tratti di uno dei software VPN più utilizzati è merito degli ottimi dati rilevati dopo degli intensi test effettuati da un’azienda esterna che ha il compito di minare la sicurezza di questi programmi. Il risultato finale è stato molto soddisfacente, con la conclusione che Surfshark offre un livello di privacy e anonimato online molto elevato.

Surfshark inoltre è un programma VPN disponibile sia per sistemi mac che Windows, con la caratteristiche molto importante di consentire l’accesso alla navigazione privata ds un numero illimitato di dispositivi.

Parlando di cose più tecniche questo servizio VPN è stato progettato puntando a garantire un livello di privacy online tra i piumoni elevati, con un protocollo IKEv2/IPsec e una crittografia AES-256 creati ad hoc, senza contare il fatto che si potrà anche beneficiare di un kill switch che ha il compito di disconnettere il dispositivo dalla rete non appena venga interrotta la connessione.

SaferVPN

Paesi 50
N° di Server 1300
Dispositivi in Simultanea 5
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 60%

Una possibilità che non tutti i programmi VPN offrono è quella di poter contare sulla modalità MultiHop, ovvero un sistema che è in grado di connettersi a catena ad un numero elevato di server, in modo tale da rendere ancora più difficoltoso seguire le proprie tracce online.

Ultimo ma non ultimo Surfshark si rende una VPN perfetta per accedere alle librerie Netflix di qualsiasi paese al mondo, compresa quella americana, tanto da avere una sezione dedicata all’interno della home del sito o dell’applicazione.

Sempre molto importante da ricordare è che Surfshark adotta una politica di privacy NoLog, ovvero l’azienda non conserva nessun nostro dato, a partire dall’indirizzo IP fino ad arrivare ai dati sulla navigazione.


#2 NordVPN

NordVPN nella classifica delle Migliori VPN
NordVPN per Sbloccare il catalogo Netflix in Italia

Si tratta di una delle aziende che si occupa di privacy e sicurezza online che conta più utenti al mondo, più di 12 milioni di persone che si affidano quotidianamente al servizio di NordVPN, una delle migliori VPN per navigare in modo sicuro e anonimo sul web.

Infatti con i suoi 5450 server dislocati in più di 60 paesi nel mondo, NordVPN garantisce ai propri utenti un’elevatissima sicurezza sul web, anche grazie all’adozione di servizi come kill switch e protezione dal DNS leak.

Paesi 80
N° di Server 5.700
Dispositivi in Simultanea 6
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 50%

NordVPN però punta molto sui dettagli, dove infatti si contraddistingue maggiormente dalla concorrenza, come ad esempio adottando un protocollo di doppia cifratura dei dati, oppure l’utilizzo della tecnologia CyberSec o quella P2P. Inoltre questo servizio di VPN, come anche Surfshark, adotta un politica NoLOg dei dati dei propri utenti.

Non dimentichiamoci del fatto che con NordVPN si può tranquillamente accedere alla libreria Netflix americana p di qualsiasi altro paese nel mondo, anche se non è esplicitamente dichiarato come su Surfshark.

Questa VPN è utilizzabile sia con dispositivi mac che windows, oltre ad avere la compatibilità mobile per Android e iOS.


#3 CyberGhost VPN

CyberGhost VPN
CyberGhost VPN per Sbloccare il catalogo Netflix in Italia

Concludiamo la nostra classifica con la VPN CyberGhost, una delle migliori ad oggi presenti sul mercato. Infatti si tratta di una VPN che fonda il suo funzionamento su oltre 7000 server disseminati in più di 90 paesi nel mondo, fattore che permette di garantire ai propri utenti un livello di privacy ed anonimato a livelli elevatissimi, anche grazie ai diversi protocolli di sicurezza che vengono utilizzati.

CyberGhost inoltre è una delle VPN più veloci ad oggi presenti sul mercato, prestandosi in modo particolare alla visione di video in streaming in alta risoluzione, dall’HD fino al 4K, quindi perfetto per godersi a pieno la libreria di contenuti di Netflix USA, senza problemi di velocità o bassa qualità video.

Questo è anche permesso da una larghezza di banda illimitata.

CyberGhost

Paesi 90
N° di Server 6700
Dispositivi in Simultanea 7
P2P Si
Torrenting Si
Cina Si
Straming Si
Perdità Velocità Media 65%

Anche CyberGhost adotta una politically NoLog, quindi nessun tracciamento di alcun dato o informazione degli utenti.

In conclusione possiamo dire che se vuoi visionare i contenuti presenti nella libreria USA di Netflix, godendoti in anteprima ogni premier e le esclusive della tua serie tv preferita, l’unico modo, che tra l’altro è anche molto semplice, è quello di avvalerti di una VPN.

La VPN però non è utile solo per connettersi alla libreria Netflix USA, bensì permette di preservare la propria identità online, sempre più sottoposta a pericoli, oltre che a permettere l’accesso a moltissime altre funzioni.


Michele
Da sempre appassionato di Sicurezza Informatica, ho sviluppato un amore profondo per la Sicurezza dei Dati e la Privacy Online. Ho deciso di scrivere articoli in questo blog per aiutare tutti i miei lettori a navigare con la consapevolezza che i loro dati sono sempre a rischio.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimo Aggiornamento: 09 Agosto 2021 alle 04:50